Anche nel Modello Unico 2008 e 730/2008, da utilizzare per dichiarare i redditi del 2007, i contribuenti potranno detrarre le spese per la retta dell'asilo nido per un importo non superiore a euro 632,00. Il risparmio di imposta massimo potrà quindi essere pari a Euro 120,00. Lo prevede il comma 201 della finanziaria che proroga a tutto il 2007 la disposizione della finanziaria del 2006.

 Legge Finanziaria 2008 L. 244/2007 comma 201

201. Le disposizioni dell’articolo 1, comma 335, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, si applicano anche al periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2007.

L. 266/2005 Art. 1 comma 335 

335. Limitatamente al periodo d'imposta 2005, per le spese documentate sostenute dai genitori per il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido per un importo complessivamente non superiore a 632 euro annui per ogni figlio ospitato negli stessi, spetta una detrazione dall'imposta lorda nella misura del 19 per cento, secondo le disposizioni dell'articolo 15 del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 27 dicembre 1986, n. 917, e successive modificazioni.