Accertamenti bancari validi, anche se non viene esibita al contribuente l'autorizzazione prevista dall'art. 51, comma 2 n. 7 del D.p.r. 633/72. E' questo il principio che emerge dalla lettura della Sentenza  n. 14023 del 9 maggio 2007 (dep. il 15 giugno 2007). Tra i motivi di ricorso del contribuente vi era anche la mancata esibizione di detta autorizzazione, la Corte ha ritenuto infondato il ricorso, posto che questi non ha saputo indicare quale contreto pregiudizio abbia subito il suo diritto alla difesa, dalla mancata esibizione.

Una volta a settimana solo informazioni utili

Informati per vincere il fisco

Benvenuto!