Il decreto legislativo 231/2001  ha introdotto la responsabilità amministrativa (di fatto penale) per le società, qualora un dipendente o un soggetto in posizione apicale commetta un reato di quelli previsti dal decreto.
Con l'approvazione del decreto legislativo di recepimento della III direttiva 2005/60/Ce, il raggio di azione della responsabilità amministrativa si è estesa al reato di riciclaggio e ricettazione.
Fonte: Il sole 24 ore p.39 del 20/11/2007
In tema di normativa antiriciclaggio segnaliamo l'articolo della Dottoressa Alessandra Sabatini "Antiriciclaggio e Professionisti" 

Segnaliamo altresì per approfondimenti www.rivista231.it

Una volta a settimana solo informazioni utili

Informati per vincere il fisco

Benvenuto!