E' dipsonibile da alcuni giorni la versione definitiva del Modello CUD 2008, che dovranno essere consegnati ai dipendenti entro il 28 febbraio 2008.

Le principali novità per la compilazione del modello riguardano:

– la reintroduzione  delle detrazioni per carichi di famiglia (art. 12 del TUIR) e per lavoro dipendente e assimilato (art. 13 del TUIR);
– delle modifiche introdotte dalla L. 296/2006 in materia di addizionali comunali, le quali comportano l'obbligo di indicare  il domicilio fiscale all'1.1.2007 (utile ai fini della determinazione dell'addizionale comunale 2007) e il domicilio all' 1.1.2008 (sulla base del quale si calcolerà l'acconto 2008);
– della riforma della previdenza complementare di cui al DLgs. 252/2005, attraverso la compilazione del punto 8 e l'utilizzo di diversi codici a seconda della posizione del dipendente con riguardo alla deducibilità dei contributi versati alle forme pensionistiche complementari;
– del "bonus incapienti" di 150,00 euro, introdotto dal DL 159/2007 (conv. L. 222/2007) a favore di coloro che, nel 2006, hanno avuto un'imposta netta pari a zero, da indicare come somma rimborsata.

Modelli e istruzioni cliccando qui

Una volta a settimana solo informazioni utili

Informati per vincere il fisco

Benvenuto!