Slitta di un altro anno l'avvio della trasmissione mensile delle dichiarazioni dei sostituti d'imposta, prevista dall'articolo 44-bis del decreto legge 269/2003.

La norma dispone l'invio telematico mensile dei dati retributivi e delle informazioni necessarie per il calcolo delle ritenute fiscali e dei relativi conguagli, per il calcolo dei contributi, per la rilevazione della misura della retribuzione e dei versamenti eseguiti, per l'implementazione delle posizioni assicurative individuali e per l'erogazione delle prestazioni. La nuova procedura avrebbe dovuto prendere il via a partire dalle retribuzioni corrisposte per il mese di gennaio 2010. Se ne riparlerà invece nel 2011, ma, nel corso del 2010, verrà attivata una fase sperimentale, le  cui modalità saranno concordate dall'Agenzia delle Entrate e dall'Inps.

Fonte: www.solmap.it