L’invio dei dati dovrà avvenire tramite il software "MODELLOEAS" disponibile sul sito dell'Agenzia

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento 02/09/2009, ha approvato il modello per l’invio via telematica dei dati da parte degli enti no profit. Nello specifico devono presentare il modello le associazioni di natura privata (con o senza personalità giuridica) che usufruiscono della non imponibilità dei corrispettivi, delle quote e dei contributi. Non devo, invece, effettuare l’invio gli enti associativi dilettantistici iscritti nel registro del Coni che non svolgono attività commerciali, le organizzazioni di volontariato iscritte nei registri regionali che non svolgono attività commerciali diverse da quelle marginali previste dal Decreto del Ministro delle Finanze del 25/05/1995 e le associazioni pro loco che abbiano optano per il regime della Legge 398/1991. L’invio dei dati dovrà avvenire utilizzando il software "MODELLOEAS", disponibile sul sito dell'Agenzia delle Entrate. Gli enti già esistenti alla data del 29/11/2008 devono effettuare l’invio entro il 30/10/2009, mentre gli organismi nati successivamente a tale data devono inviare i propri dati entro il sessantesimo giorno dalla propria costituzione. Nel caso la scadenza sia prevista prima del 30/10/2009, varrà come termine quest’ultima data.

 

Fonte: www.solmap.it

Una volta a settimana solo informazioni utili

Informati per vincere il fisco

Benvenuto!