Nuovo modello e nuove istruzioni per la richiesta di identificazione diretta, la variazione dati o la cessazione dell'attivita' dei soggetti non residenti nel territorio dello Stato, esercenti attivita' di impresa, arte o professione, che, intendono effettuare in Italia operazioni rilevanti ai fini Iva.

E' stato infatti firmato oggi, dal direttore dell'Agenzia delle Entrate, il provvedimento di approvazione del nuovo modello ANR, che dovra' essere utilizzato a partire dal 1 gennaio 2010.
Le novita' introdotte riguardano esclusivamente le istruzioni per la compilazione, che sono state modificate alla luce della sentenza della Corte di giustizia delle Comunita' europee del 16 luglio 2009 che vieta al soggetto non residente di assumere una duplice posizione Iva nel territorio dello Stato.
In particolare, in presenza di una stabile organizzazione in Italia, non e' piu' consentito al soggetto non residente operare tramite rappresentante fiscale o identificazione diretta.

Fonte: www.agenziaentrate.gov.it

Una volta a settimana solo informazioni utili

Informati per vincere il fisco

Benvenuto!