L'Agenzia delle Entrate ha emanato il provvedimento direttoriale n. prot. 2010/19702, del 29/03/2010 (pubblicato il 29/03/10 ai sensi dell'art. 1, comma 361, della legge 24/12/2007, n° 244), avente ad oggetto "Modifiche al modello “F24 Versamenti con elementi identificativi” ed alle relative avvertenze, adottato con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 07/08/2009"

Con il provvedimento del 29 marzo, l’Agenzia delle Entrate illustra le modifiche apportare al modello "F24 Versamenti con elementi identificativi", introdotte per consentire maggiore efficienza nella gestione dei versamenti in presenza di fideiussioni. Previsti un nuovo frontespizio e nuove avvertenze, rispetto alla versione approvata lo scorso 7 agosto per il modello che, a partire dal 3 maggio di quest’anno, sostituirà definitivamente il precedente.
Tra le novità si segnalano: – eliminazione della casella da "barrare in caso di anno di imposta non coincidente con anno solare" – due nuovi campi, il primo per indicare il codice dell'ufficio destinatario del versamento o di quello che ha emesso l'atto ("codice ufficio"), il secondo per segnalare il codice dell'atto a cui si riferisce il pagamento ("codice atto"), entrambi inseriti in testa alla "Sezione erario ed altro".
Il modello "F24 Versamenti con elementi identificativi" aveva fatto il suo ingresso nell’agosto del 2009 per perfezionare il modello “F24 Iva immatricolazione auto Ue", utilizzato dagli operatori commerciali per versare l'Iva sull'acquisto di auto provenienti dalla Comunità europea. Il nuovo modulo di pagamento è divenuto così idoneo anche per altre specifiche tipologie di versamenti, per le quali le informazioni da indicare sull'F24 ordinario non risultano sufficienti. Le ulteriori modifiche apportate consentiranno una più efficiente gestione dei versamenti dovuti a seguito di escussione di polizze fideiussorie per i quali sia necessario acquisire l'informazione del debitore principale, del soggetto obbligato in solido e degli estremi dell'atto per il quale è stata rilasciata la garanzia.

Fonte: www.solmap.it

Una volta a settimana solo informazioni utili

Informati per vincere il fisco

Benvenuto!