Start-up innovative

Pagina di accesso al portale per la costituzione di  startup innovative

Startup Innovative: 3 novità in breve

Dal 20 luglio è possibile per i fondatori di start-up innovative accedere alla costituzione di una società tramite il portale http://startup.registroimprese.it/ . L’innovazione profonda non consiste nella tanto  riduzione a zero del costo del notaio. Sappiamo infatti che già la costituzione di una Società a Responsabilità Limitata Semplificata non comporta costi di Notaio.

Il clamore per la modalità di costituzione della società attraverso il portale  è dato dal fatto che si azzerano gli aspetti burocratici e cioè:

  • si viene guidati nella creazione dell’atto costitutivo e dello statuto
  • l’atto viene firmato digitalmente dai soci e quindi sia atto costitutivo che statuto nascono in formato digitale e non più cartaceo
  • è possibile costituire una società senza recarsi materialmente in un unico luogo come avveniva in passato.

E’ sufficiente dare una rapida occhiata al sito per rendersi conto che  questa applicazione  estromette i professionisti della consulenza giuridica e fiscale dalla costituzione della società.

Startup Innovative: i pregi del “fai-da-te”

La costituzione di una società attraverso il sito “fai da te” ha numerosi pregi che merita mettere in risalto:

  • I soci imprenditori prendono in mano le redini della propria azienda fin da subito e sono responsabili delle loro scelte. Hanno la possibilità di comprendere fin da subito che il professionista che li affiancherà nella consulenza ha il solo compito di spiegare loro in che territorio si muovono e quali sono i rischi: la strada da percorrere però la sceglie sempre e soltanto l’imprenditore.

 

  • I soci si rendono immediatamente conto che le informazioni di carattere giuridico e fiscale necessarie per costituire una società sono molto vaste. Pensiamo a un utente al quale viene chiesto di scegliere il tipo di amministrazione: amministrazione unica – amministrazione congiunta – amministrazione disgiunta oppure consiglio di amministrazione. Quale di queste scelte è quella giusta per la costituzione di una società? Come tutte le domande complesse la risposta giusta è sempre la stessa: “dipende”.

 

  • I soci fondatori si rendono immediatamente conto che è necessario per loro acquisire un minimo di competenze giuridiche necessarie a gestire con successo l’impresa. L’imprenditore di successo si avvale di consulenti competenti e grazie a loro acquisisce rapidamente quelle competenze che gli servono per fare le giuste scelte. il vecchio adagio per cui ciascuno deve fare bene solo il proprio lavoro può essere utile per un impiegato specializzato non certo per un imprenditore.

Startup Innovative: tiriamo le somme

Insomma ben vengano queste soluzioni che  mettono direttamente a contatto il cittadino imprenditore con la pubblica amministrazione. Senza intermediari l’amministrazione pubblica opera un maggiore sforzo di chiarezza nella comunicazione e al contempo il cittadino si rende conto di quanto sia duro il lavoro di chi ogni giorno si interfaccia con la pubblica amministrazione.

Ci auguriamo che numerose start-up innovative e pmi innovative possano utilizzare con successo tutti gli strumenti e le agevolazioni che sono messi a loro disposizione.

In bocca al lupo!

PS: è importante  leggere con attenzione tutte le informazioni riportate sul sito prima di procedere alla costituzione di una società. La procedura è completamente digitale ed ha effetti reali cioè conseguenze giuridiche importanti. Qualora si sia curiosi di vedere subito quali sono le informazioni richieste per la composizione dell’atto costitutivo e dello statuto occorre seguire questi passi. Dalla pagina principale cliccare sull’immagine indicata dalla freccia.

pagina principale startup innovative

pagina principale startup innovative

A questo punto appare questa pagina. Anche qui occorre cliccare sul missile indicato dalla freccia.

startup innovative

startup innovative

Una volta a settimana solo informazioni utili

Informati per vincere il fisco

Benvenuto!