Da più parti ci giungono richieste di informazioni in merito alla corretta dicitura che il contribuente deve indicare  in fattura qualora volesse aderire al regime dei contribuenti minimi.

Riprendendo il testo della circolare 73, chi aderisce al regime dei contribuenti minimi deve indicare in fattura la dicitura "operazione effettuata ai sensi dell’articolo 1, comma 100, della legge finanziaria per il 2008”. Ricordiamo infatti che chi aderisce al cosidetto nuovo forfettone non deve indicare l'IVA in fattura e l'IVA sulle fatture di acquisto deve essere detratta quale costo dell'attività.

La circolare 7 del 28/01/2008 ha precisato che le fatture emesse dai contribuenti minimi sono assoggettate ad imposta di bollo pari a euro 1,81 qualora di importo superiore a Euro 77,47. 

Per approfondire si veda

Contribuenti Minimi: Nuovo Regime 2008

Contribuenti minimi: circolare 7/2008

Circ. 73/2007 Contribuenti minimi

Beni ad uso promiscuo: detrazione al 50%

Contribuenti minimi e comportamento concludente

Una volta a settimana solo informazioni utili

Informati per vincere il fisco

Benvenuto!